Runa

 

1e1a11078e3f06a285d623431694c886

 

Sussurrami il segreto, dimmi dei risvolti del tempo e di tutti gli irrisolti, parlami all’orecchio buono, quello che non perde neppure un sibilo di speranza.

Chè domani, se anche pioverà,
mi chineró su una pozza
a sorseggiare il primo raggio
per vederlo crescere di misura,
salire  fino agli occhi.

Sussurami il segreto,
dimmi del dolore intagliato nell’ogham, narrami l’inverosimile di un cielo capovolto a sfiorarmi il viso con carezze d’azzurro.

Chè c’è più verità
in un gesto di dolcezza,
che in una parola cruda
dietro una porta chiusa
a tutti venti.

Anna

17 Replies to “Runa”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...