Leaving early from the sea

Sfuggito al mare

Mare, sei stanza maleodorante di pesci.
Mi hai cacciato e ora sono seduto annoiato e solo.
Nella tue acque blu
valve del colore del budino nero e vasi assortiti di sgombro e aringa.
Ti dimenticherò , sentendo conchiglie vuote sorseggiare aria, gusci di granchi come ubriachi.
Le onde si inchinano ai loro ammiratori— dune di sabbia e stole d’erba; odori pungolano nostalgie.
Ieri sera ho allontanato spettri d’alta marea, tu hai cercato di annegarmi. Ascolta, non sono più il tuo inquilino.
Cercati un altro per sporcare le sue tasche con la lingua dei pesci.
Si, sarà sempre battere le dita nervose sul piano della scrivania con sopra ganci e linee e platina.

Lance Sheridan

Sea, your room is lousy with fish.
You kicked me out and now I sit bored
And lonely. In your blue water interior
Mussels the color of black pudding
And assorted pots of mackerel and herring.
I will forget you, hearing abandoned shells
Sipping for air, goblets of crabs like drunkards.
The waves bowing down to their admirers—
Sand dunes and mobs of grasses;
My nostrils prickle with nostalgia.
I gave up the ghost last night at high tide,
You tried to drown me. Listen, I am no
Longer your tenant. And yet, you seek another
To litter their pockets with the tongues of fish.
You will always be tapping your nervous fingers
On the bureau lid of hooks and lines and sinkers.

Copyright © 06/29/2019 lance sheridan®

Leaving early from the sea

View original post

A long love

Un lungo amore

L’amore è necessario
per superare solitudini;
Un chiaro accordo sulla carta per colmare
voragini – quelle nel cuore,
rese ancor più profonde
dal protrarsi del vuoto per un lungo tempo.

Vuole dirlo,non lo dice, non piangere, cerca di capire
ciò che vuole dire;
nessuno può saperlo
Ma è così.
A volte si aspetta.
Non c’è pretesa,solo speranza.

Un anello come promessa è a conferma della scelta
E non venirne meno,
Mostra che non è stato per errore.
Un impegno è un impegno e non si limita al letto
La consapevolezza,la leggerezza stessa,
il voler desiderare,
Lo stesso splendore sono necessari

Un percorso d’amore, un unica salita, lo stesso passo,
l’innocenza,il clamore e la grazia
Nulla di imposto,
nulla in cui rassegnarsi .
Tutto per un dono inossidabile senza nastro.

Copyright © 07/06/2019 lance sherida

Lance Sheridan

Love is handily made of what is necessary
To replace a loneliness;
A plainly made agreement on paper to stop
The holes- the one in the heart,
The one for a singular arrangement established
By a length of emptiness.

Did she mean, did he say, you do not cry,
Tell lightly what you meant;
All of which nobody not you knew.
But it is so. Once in a while you wait.
There is no search, but there is hope.

A circle of a ring and a chance for pleasure
And not getting tired of it,
It shows there is no mistake.
A commitment is a commitment and does
Not connect under a bed.
The sight of a reason, the same sight slighter,
The intention to wishing,
The same splendor is a necessity needed.

A method of love, a single climb to a system,
Lily white with a noise and a…

View original post 22 altre parole