Altre voci: Savina Dolores Massa.

Dolori in bocca.

Ai panni sporchi
di passeggiate di lumache
racconta che hai temuto
le guance gonfie di dolore
imbrattate da corpi sgusciati
squartati vivi
bruciati
in aqua ardente.
Di un impermeabile granata
ali
nel vento
che ti denudava le caviglie,
dell’invocazione strabica
di un lupo mannaro
ai molari giudiziosi della luna.
Racconta che dondolò
a un filo sulla porta
come un impiccato
che non si volle creder morto
direi
se non l’avesse detto un altro
però rende bene la faccenda
di un dente
semprevivo a una maniglia.
Se almeno avesse nevicato
per terra il sangue
non sarebbe apparso marcio

Annunci

3 Replies to “Altre voci: Savina Dolores Massa.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...