Emulando

 

 

IMG_20181215_221049

Ti ho detto: tienimi a debita distanza dispensatori  e fruitori di poca sostanza e finti perdoni.

Io lo so, tu sai che io so, del diaframma contratto, di occhi a tenere il segno, in tanta poesia, su imperativi di elemosine; tirato dentro senza domanda.

Oh i versi  – che arriva sempre in tempo una smentita – smisurati trompe-l’oeil di stazioni senza partenza e senza baci, di luna di miele senza anelli, di finestre su cui mai ti affaccerai .

Ma intanto com’è che, emulando, ti sporgi sul punto esatto da cui mi dai la schiena a fingerti ancora, adesso, a far buon viso a cattivo gioco?

Anna.

 

Annunci

non tornerà più

Un cielo vispo di stelle

non tornerà più Foto: theartdiary.com

non tornerà più
l’aria che gonfia i polmoni
sullo sperone di roccia
mentre additi stupore
aggrappato sul vuoto.
o quella sera che a turno
elencavate scoperte
alle candele eccitate.

no, non tornerà più
quel corridoio ricurvo
la terrazza
le tue suole bucate.
né il cesso che perde
i mozziconi per terra
quella porta che sbatte.

non tornerà più
il vento in faccia
lo schiaffo
la sua mano gentile.

non tornerà più la prima volta
che ti sei sentito importante
la convinzione e l’inganno
che sia tutto possibile.

View original post

Punto fermo .

 

punto-fermo-segni-punteggiatura

 

Dicembre , a metà mese , ha lusinghe d`altri alfabeti.

Ma ho una caterva di cose da non dire , consigli d`uso per non incorrere in effetti collaterali.

Ho refusi, virgole da sistemare; ho da elencare tante, troppe controversie.

Intanto, metto un punto fermo .

Anna