Da oggi .

383950

 

Si insegui  lo scopo; Il fine tramortì, si modellò  a  un bisogno.

Divergendo si scoprirono  nudi , si  mischiarono al fango ; videro impallidire il fronte della strada , crescere le mura .

Poi , nulla tornò uguale , nessuno sporgendosi chiamò ; seguirono da vicino in sembianza ravvivata.

Non può essere più buia la notte , ora , non più della scomparsa del rigore.

Traiamo conseguenza : impariamo a divagare ; niente , neppure una parola ben spesa satura valenza .

Che sia quel che sia.

Senza neppure un amen , senza dio, senza storia , senza domande e senza questua , senza pelle per non farsi scorticare vivi.

Da oggi non beviamo ad altre mani.

Anna.

 

Annunci